Thursday, 4 November 2010

Io e le donne

Lei non potrebbe fare nulla in casa mia.

Non potrebbe cucinare perchè le darei i pizzicotti.
Lo farei quando alza le braccia per prendere qualcosa da uno scaffale in alto, e il maglioncino si ritira un po', e le lascia nuda la vita stretta.
Non potrebbe stendere i calzini, perchè le farei il solletico.
Nè rifare il letto, perchè ce la riporterei subito.
Le ruberei le pantofole, le nasconderei nel frigorifero.
E poi lei le indosserebbe gelate, e non si stupirebbe neppure un secondo.
E mi verrebbe a cercare con lo sguardo prima che con il mattarello.

Oggi me ne piacciono mille: la bionda francesina di cui non so il nome, una misteriosa bruna dalla pelle olivastra che non ho mai visto prima, quella ragazza pallida e i capelli neri che cammina ogni tanto in corridoio al piano di sotto.
E quella che gira l'angolo dev'essere la ragazza russa, mi sembra di riconoscere le sue orecchiette da ninfa dei boschi.

La piu' graziosa di tutte lo è ancora di piu' ora che si è tagliata i capelli, e per strada le sconosciute in pantaloni e giacche lunghe, le bellezze in bicicletta, le ardite in minigonna ... sono dee.

Io non le amo.
Le venero.

6 comments:

  1. Io non le amo.
    Le venero.


    Ehi...
    Allora non sei gay.
    Sai... di questi tempi c'e' chi tende a precisarlo. :-))

    ReplyDelete
  2. Mia carissima Klara, se potessi amare gli uomini quanto le donne, avrei solo di che esserne felice :D

    A te che sei cosi bella e buona, il mio abbraccio sincero :)

    ReplyDelete
  3. Maddai? Un argomento nuovo per i tuoi post...

    :D

    ReplyDelete
  4. Smettero' quando avro' trovato di meglio caro COLLEGA :D

    ReplyDelete
  5. Il mio precedente commento è svanito nel nulla, vittima di un disguido.

    Mia adorata Klarissima, se potessi amare gli uomini quanto amo le donne, ne sarei solo contento.

    Un abbraccio a te, che sei la piu' bella e la piu' buona.
    E se ci sono diversi gradi di infinito, è il piu' profondo di tutti quello che si vede nei tuoi occhi.

    A presto,

    Gio

    ReplyDelete
  6. Il commento era rimasto, ogni tanto blogger fa casino...

    comunque la mia era una battuta, non credo troverai di meglio, sul lungo periodo...sul breve, beh, ci sono un sacco di cose altrettanto buone ;)

    ReplyDelete