Friday, 16 July 2010

Quelle tre pesche



Leggendo un blog m'è tornato in mente un vecchio ricordo.

Avevamo da poco piantato in giardino un alberello di pesche.
Li, tra il muro di cinta e le rose, un po' troppo all'ombra della grande magnolia, gli faceva compagnia un albicocco, che pero' uno dei nostri cani, in folle corsa, aveva spezzato prima della fioritura.
Le pesche ... ne erano alla fine maturate giusto tre.

Tre piccole, tenere, pesche.

Mi ha sempre vinto il mistero sussurrato della primavera e dei suoi germogli, e quello ancora più sfrontato, trionfale, dell'estate e dei suoi frutti.

Quell'estate io ero in ospedale, ma sarei tornato a casa giusto in tempo per mangiarmi quelle pesche che il babbo, con tanta cura, aveva raccolto e lasciato sul como' in salotto, sotto il televisore, all'ombra delle imposte chiuse.
-------
Irrigidito nei movimenti, è sempre cosî quando ancora la ferita fa male, e anche solo respirare troppo profondamente ti sembra pericoloso per il tuo sterno, rientro in casa: mi arriva in contro il nostro Piquet, festoso come al solito, ma più attento a non saltarmi addosso.

Andiamo, come in processione, in salotto e vediamo mio fratello (ps: un sant'uomo) che, guardando la televisione, giocherella con le pesche quasi fossero della palline da tennis.

--------

A furia di palparle, rigirarsele tra le dita, le aveva tutte guastate.

Erano da buttare insomma.

Il buon padre era sinceramente deluso, quasi un novello Marcovaldo, che si vedeva strappati via i sogni da bambino dall'incuria.

Per quanto buone possano essere le pesche, c'è sempre qualcuno che le può guastare, senza neppure mangiarsele: distrattamente più che con malizia.

C'è chi ama le pesche, e chi non ne conosce neppure il nome.

E se sono solo 3, e vengono guastate, si rimane a stomaco vuoto.

6 comments:

  1. ... e non ci si può manco incaXXare davvero, perchè non c'è malizia dietro il gesto. Si rimane solo con la bocca sciutta.

    ReplyDelete
  2. Calza a pennello per un sacco di cose...

    ReplyDelete
  3. ...amaro in bocca!!! _Mary

    ReplyDelete
  4. Esatto Maraptica ...

    ReplyDelete
  5. Purtroppo è verissimo Baol ... e almeno per una di troppo

    ReplyDelete