Sunday, 7 March 2010

Musica della domenica, diciassettesimo episodio

Oggi sarete deliziati da un musicista che, nella mia mente, accosto sempre a cromature e tinte scure e trame oscure: Saint-Saens. In effetti Camille Saint-Saens non fu esattamente quel che si dice un tipo alla mano: uno dei più eccezionali bambini prodigio della storia della musica, non conosceva le mezze misure nei rapporti personali. Fu amico intimo di alcuni, acerrimo nemico, platealmente, di altri. Odiava visceralmente DeBussy, e gli stili di questi due compositori, così diversi, lasciano intendere caratteri decisamente differenti tra loro.

Buon ascolto!
(al solito: il lettore musicale del blog è a fondo pagina, spegnetelo e potrete ascoltare i brani senza disturbi).

Prima parte:

Seconda parte:

7 comments:

  1. ottimo! ti invito sul mio a sentire il brano che ho postato, dimmi se conosci.

    ReplyDelete
  2. Mi ero talmente incantata ad ascoltare la musica della domenica che stavo per andarmene senza nemmeno salutarti e ringraziarti per il sostegno...
    Scusami per l'assenza, ormai ho trasformato il blog in una lamentela perenne tralasciando la comunicazione con gli altri bloggers...
    Devo ritrovare la forza di ricominciare, anche se quella e' gia' finita nel cesso prima di me, e recuperarla e' un po' dura...
    A presto Gio, almeno spero...

    ReplyDelete
  3. Carissima Donatella, anche io non è che stia benissimo ... ma di una cosa sono certo: se non ci diamo follemente da fare le cose non migliorano.

    Spero ne valga la pena.

    Diamoci ancora un giorno, un mese di pazienza.
    E poi ancora, e ancora!

    Io voglio assaporare almeno per un istante quello che sto inseguendo da tutta la vita.

    A presto :-)

    ReplyDelete
  4. Super come sempre Marisa :)

    ReplyDelete
  5. Lo adoro! Questi sono i miei pezzi preferiti, che li avrò sentiti una centinaia di volte, soprattutto il secondo. Un tempo su youtube c'era una versione perfetta, e non capisco perché l'hanno tolta...
    Grazie per la bellissima scelta, e ti manfo un forte abbraccio! :)

    ReplyDelete
  6. senza parole:
    http://www.youtube.com/watch?v=pD3sa-YJATY&feature=grec

    ReplyDelete
  7. Cara Selene, speravo ti piacessero :-)

    ReplyDelete