Sunday, 24 January 2010

Musica della domenica, undicesimo episodio

Oggi un delizioso minuetto di Luigi Boccherini, uno dei compositori italiani più noti ai tempi di Mozart.

Beh, non dev'essere stato facile essere musicista ai suoi tempi, che ne dite?

Il buon Luigi ebbe una vita non facile: l'invidia di qualche collega non altrettanto illustre non giovò alla sua carriera, e finì la propria vita in miseria in qualche angolo sperduto di Spagna (se non ricordo male).

Nel pomeriggio di ieri, passato a casa a riposare, a mettere un po' in ordine e a leggere un po', mi ha comunque tenuto compagnia la musica soave e leggera di questo simpatico giovinotto.

Buon ascolto e buon inizio di settimana!



Questa è una versione diversa

3 comments:

  1. Cosa sarebbe stato il mondo senza la musica classica?
    Grazie di avermelo fatto conscere, credo che ci faremo compagnia spesso. Fammi sapere se hai altre belle sorprese del genere, sono in continua ricerca di bei pezzi, lontani da quelli famosi e ormai commerciali.

    ReplyDelete
  2. Cara Selene, come vedi se clicchi sulla label 'Musica' spesso ne parlo e propongo brani musicali - almeno uno alla settimana, di domenica.
    Alcuni blog di amici trattano spesso di musica, ma per non violare la privacy lascio siano loro a farsi avanti.
    Benvenuta :-)

    ReplyDelete
  3. E' un po' che non mi ascolto l'Ottava di Mahler, mi dà forza, è l'Universo.
    Oggi cercherò di trovare il tempo necessario.
    Ciao

    ReplyDelete