Friday, 25 September 2009

Un sogno: il Torneo

Finalmente un sogno comico.

Partecipo a una competizione mondiale di arti marziali un po' particolari: non si vince mandando KO l'avversario a suon di sganassoni, cazzotti, calci volanti e testate nelle parti intime, ma facendolo scoppiare a ridere.
Ovviamente sono in finale: di fronte a me l'attuale campione in carica, un professore della London School of Economics.
E' un avversario tosto: a partire dall'aspetto ridicolo, specie se associato alla sua posizione sociale.
Mi sferra il suo primo attacco mostrandomi il suo CV, dove a fianco di corsi di specializzazione nei piu' prestigiosi istituti di ricerca del pianeta, vedo sottolineato in verde il titolo di 'Miglior Toelettatore di Pechinesi 2005, 2006 e 2008', aggiuggendo che nel 2007 non ha partecipato perchè era in anno sabbatico.


Pivello, frequento professoroni da una vita, sono abituato alle bizzarrie d'ogni sorta di questi accademici, io stesso per altro spazzolo i miei cani con grande soddisfazione da anni, gli è andata bene che io partecipo alla categoria 'Miglior Toelettatore di Bovari del Bernese'.
La lotta va avanti senza decidere un vincitore: devo ammettere che è un'avversario tosto - ma poi ho l'idea vincente: gli racconto una barzelletta orrida che qualche giorno fa un professore del mio istituto mi ha narrato - lui ne aveva riso a crepapelle, sai mai che funzionerà anche con lui?
Troppo orrida per raccontarvela a dirla tutta ;-)
E' infatti cosi: vittoria!
Adesso, nel mio CV onirico, oltre a Orrido Cadavere Giustiziere e Licantropo Gentiluomo posso anche aggiungere Cintura Nera di Umorismo 15 Dan.

1 comment:

  1. Che strani sogni che fai AHAHA! ^___^ mai fatto sogni comici, però mi piacerebbe. Grazie per il commento, buon weekend!

    ReplyDelete