Sunday, 30 August 2009

Giocare

Ah, ah! Ah, ah!

So anch'io la virtù magica
d'un guardo a tempo e loco,
so anch'io come si bruciano
i cori a lento foco;

d'un breve sorrisetto
conosco anch'io l'effetto,
di menzognera lagrima,
d'un subito languor.

Conosco i mille modi
dell'amorose frodi,
i vezzi e l'arti facili
per adescare un cor.

Ho testa bizzarra,
son pronta, vivace...
brillare mi piace,
mi piace scherzar.

Se monto in furore,
di rado sto al segno,
ma in riso lo sdegno
fo presto a cangiar.

[
Aria di Norina, dal Don Pasquale, Gaetano Donizetti]

Mi capita ancora di voler 'brillare': è così quando davanti a me ci sono occhi nei quali posso vedere, riflesso e rinforzato, lo scintillare della mia anima.

No comments:

Post a Comment